RICHIESTA DI CESSAZIONE CONTRATTO CON SIGILLATURA CONTATORE

Si presenta il cliente finale (o un suo delegato) con l’indicazione del numero di matricola del contatore da far sigillare, presentando la seguente modulistica:
  1. Documento d’identità valido del richiedente;
  2. Eventuale delega con fotocopia documento dichiarante;
  3. Indirizzo di spedizione ultima fattura;
  4. Codice IBAN per eventuale rimborso in chiusura.
Per i tempi ed i costi, che verranno addebitati nell'ultima bolletta, si rimanda al preziario in vigore del proprio Distributore locale.