RICHIESTA DI CESSAZIONE CONTRATTO CON DISATTIVAZIONE CONTATORE

Si presenta il cliente finale (o un suo delegato) con l’indicazione del POD da disattivare, presentando la seguente modulistica:
  1. Documento d’identità valido del richiedente;
  2. Eventuale delega con fotocopia documento dichiarante;
  3. Indirizzo di spedizione ultima fattura;
  4. Codice IBAN per eventuale rimborso in chiusura.
Per i tempi ed i costi, che verranno addebitati nell'ultima bolletta, si rimanda al preziario in vigore del proprio Distributore locale.

IL POD PUO' ESSERE RINTRACCIATO SU UNA QUALSIASI BOLLETTA  O TRAMITE IL CODICE CLIENTE MEMORIZZATO SUL CONTATORE ELETTRONICO