SISTEMA DI FATTURAZIONE A RATA COSTANTE

A partire dal 1/10/2006, Lupatotina Gas e Luce Srl ha introdotto una nuova modalità di fatturazione: la RATA COSTANTE.

Raccogliendo i suggerimenti e le richieste della propria clientela, Lupatotina Gas e Luce Srl risponde immediatamente ampliando il ventaglio dei propri servizi. La fornitura di gas metano, infatti, è stagionale e caratterizzata da consumi elevati in inverno e minimi in estate; RATA COSTANTE permette di ovviare alla stagionalità delle fatture.

IN COSA CONSISTE?
Con la fatturazione RATA COSTANTE, Lupatotina Gas e Luce Srl emette 11 fatture di acconto mensili ed una dodicesima fattura di conguaglio del consumo annuo in base alla lettura di fine anno termico. La rata mensile in acconto viene calcolata dividendo per 12 il totale dei metri cubi di gas metano effettivamente consumati durante l'anno termico precedente (dal 01/10 al 30/09).
Viene perciò effettuata una sola lettura reale alla fine del mese di Settembre: se il cliente ha consumato di più rispetto l'anno precedente la bolletta di conguaglio fatturerà la differenza rispetto a quanto versato in acconto, se avrà consumato di meno verrà emessa una nota di credito per la differenza da rimborsare.
A seconda dell'entità del conguaglio la rata ogni anno varierà automaticamente, salvo accordi.

COME SI ATTIVA?
Se utente registrato, accedendo alla propria area riservata, altrimenti occorre compilare un modulo (scarica qui la richiesta fatturazione rata costante rev 1 Mod 7.5.6 rev 1 del 01062013.doc) e consegnarlo:
  • a mano presso la cassetta postale posta all'esterno degli uffici della Lupatotina Gas e Luce srl (Via San Sebastiano, 6);
  • allo sportello negli orari consueti:
    • Lunedì dalle 9.00 alle 12.00
    • Martedì dalle 9.00 alle 16.00
    • Mercoledì dalle 9.00 alle 12.00
    • Giovedì dalle 9.00 alle 12.00
    • Venerdì dalle 9.00 alle 12.00
    • Sabato dalle 09.00 alle 12.00
  • a mezzo fax al numero 045-8779802;
  • via mail all'indirizzo info@lupatotinagas.it       
QUANDO SI ATTIVA?
E' preferibile richiedere l'attivazione nel mese di Ottobre in modo da poter anticipare il periodo di maggior consumo.

COME SI RINNOVA?
La richiesta ha rinnovo automatico.
In caso di revoca (da presentare agli sportelli tramite specifica richiesta) o di sospensione è invece necessario presentare una nuova richiesta.

COME EVITARE SORPRESE A CONGUAGLIO?
Data la possibile variazione di consumo di anno in anno dovuta anche all'andamento climatico, si consiglia di effettuare un' autolettura del contatore allo spegnimento del riscaldamento in modo da verificare l'eventuale necessità di modifica della rata mensile.